Nodi - Ami a occhiello

NODO AD OTTO - E’ il nodo classico per la legatura degli ami ad occhiello storto; si applica però con successo anche su quelli ad occhiello diritto. Ecco le varie fasi di realizzazione:

1 - Si introduce il filo nell'anello e tenendo fermo sull'amo il filo si fa ruotare il capo libero fino a formare l'occhiello mostrato in figura.

2 - Sempre col capo del filo si torna indietro formando un secondo anello (ecco la forma ad otto), facendolo passare sotto il filo introdotto.

3 - Si inserisce ora il filo all'interno del primo anello come mostrato in figura 3; il nodo sta giungendo al termine.

4 - Si serra quindi completamente il nodo, tirando sia il corpo che il capo della lenza, stando attenti che ciò avvenga appena sull'occhiello.

Nello svolgimento su ami ad occhiello diritto, la procedura è la medesima, con l'unica differenza nel fatto che nel punto 1 il filo andrà o semplicemente accostato all'amo o inserito nell'occhiello dalla parte interna. In entrambe gli ami il nodo ad otto da buone garanzie di tenuta e una volta imparato apparirà anche abbastanza semplice da eseguire.

Pensi che un video possa aiutarti ad imparare questo nodo? Vai alla sezione video e scegli il nodo che preferisci !!!

...INDIETRO...

 

 © 2002 www.2anglers.it - Tutti i diritti riservati -