Mulinelli da Bolentino - manuale o elettrico

A seconda delle prede da insidiare e della profondità dove si pesca, sceglieremo il mulinello adatto, manuale o elettrico.

COSTIERO - Nel bolentino costiero rivolto alla cattura di prede di piccola entità come sciarrani, ziguelle, sparlotti, un mulinello a bobina fissa di taglia 3000 (rif. Shimano) sarà più che sufficiente, considerato anche il fatto che tali prede si catturano generalmente su fondali che vanno dai 15 ai 30 metri. Sempre nel bolentino costiero, rivolto però a prede maggiori come saraghi, pagelli, tanute, è più opportuno un mulinello di taglia 4000 o 5000; oltre che tirare di più, questi pesci si trovano solitamente a profondità più elevate (30-50 mt) e sono necessarie una maggiore velocità di recupero e più potenza. In entrambe i casi la frizione potrà essere anteriore o posteriore a seconda dei gusti.

PROFONDO - A profondità maggiori, dove potrebbe capitare con la gioia dell'equipaggio la cattura di prede di una certa mole come la cernia, è opportuno indirizzare la scelta su di un mulinello a tamburo rotante, magari provvisto di guidafilo. Questo tipo di mulinello ha una potenza di recupero superiore a qualsiasi mulinello a tamburo fisso. Questo perchè la trazione di recupero è diretta, senza punti di interruzione; il filo viene infatti disposto direttamente sul tamburo, che ruotando lo avvolge. Nei mulinelli a tamburo fisso invece la potenza si disperde nell'angolo che assume il filo sul rullino guidafilo...Sono leggi della fisica ! Tornando ai rotanti, anche in questi modelli la taglia andrà aumentando in base alla profondità di utilizzo; dai 50 agli 80 mt sarà ottimo un 2/0, mentre dagli 80 ai 130,140 metri è più idoneo un 4/0.

Oltre si può optare per un mulinello elettrico, perchè alcuni la sfacchinata di recuperare manualmente 160-200 mt, magari con un bel pagro che dà testate, proprio non la reggono. L'utilizzo di rotanti ancora più grossi (6/0-9/0) per fronteggiare profondità maggiori è sconsigliato vivamente: sono notevolmente pesanti da tenere in mano e per il rapporto di recupero appena superiore di cui dispongono,  non ne vale proprio la pena.

...INDIETRO...

 

 © 2002 www.2anglers.it - Tutti i diritti riservati -